Designazioni regionali di domenica 16 settembre

Domenica 16 settembre partiranno ufficialmente i campionati di Promozione, Prima e Seconda Categoria, mentre per l’Eccellenza si tratterà della seconda giornata. Gli aretini impegnati in gare regionali saranno ben 26, 18 arbitri e 8 assistenti.

In Eccellenza Alessandra Fortini sarà l’assistente n°2 in LASTRIGIANA-BADESSE, Marco Liberatori scenderà in campo in POGGIBONSI-PORTA ROMANA, mentre l’esperta coppia formata da Fabio Cerofolini e Matteo Grassi è stata designata in COLLIGIANA-ANTELLA 99.

In Promozione terna tutta aretina in PONTASSIEVE-NUOVA SOCIETÀ CHIUSI affidata a Matteo Martini, Andrea Pacifici e Mattia Vanni.

In Prima Categoria derby aretini per i giovani Giovanni Picinotti, Mattia Romano e Klejvis Serbishti che arbitreranno rispettivamente SULPIZIA-MONTAGNANO, FRATTA S.CATERINA-TEGOLETO e RASSINA-VICIOMAGGIO.

Di seguito le designazioni complete.

CAT SQ 1 SQ 2 INC COGNOME
ECC COLLIGIANA ANTELLA 99 AA1 CEROFOLINI
ECC LASTRIGIANA BADESSE CALCIO AA2 FORTINI
ECC COLLIGIANA ANTELLA 99 AA2 GRASSI
ECC POGGIBONSI PORTA ROMANA OLTRARNO AA2 LIBERATORI
PRO LUCO UNIONE TEMPIO CHIAZZANO AA1 VENTURI
PRO PONTASSIEVE NUOVA SOCIETA’ CHIUSI AA1 PACIFICI
PRO PONTASSIEVE NUOVA SOCIETA’ CHIUSI AA2 VANNI
PRO CASCINA VENTURINA CALCIO AA2 CUCCINIELLO
PRO PONTASSIEVE NUOVA SOCIETA’ CHIUSI AR MARTINI
PRI SULPIZIA MONTAGNANO 1966 AR PICINOTTI
PRI FRATTA S.CATERINA TEGOLETO AR ROMANO
PRI RASSINA VICIOMAGGIO AR SERBISHTI
PRI FONTE BEL VERDE FONTEBLANDA AR ZANONI
PRI QUERCEGROSSA S.ANDREA AR MANGANI
PRI TORRENIERI ALBERESE AR FABBRI
SEC SAN GIUSTO LE BAGNESE GIOVANI ROSSONERI AR NORGIOLINI
SEC POGGIO A CAIANO ATLETICA CASTELLO AR PORRO
SEC MONTIERI VADA AR BUDUROI
SEC PONTE D’ARBIA ORBETELLO AR FERRI GORI
SEC LONDA 1974 F.C. CUBINO AR ROSINI
SEC MOLINENSE DLF FIRENZE AR SBARDELLATI
SEC BAGNO A RIPOLI SAN MINIATO AR PINO
SEC CASTELLINA SCALO S.MARIA AR LONGOBARDI
SEC CITTA DI CHIUSI UNIONE POL. POL. AR NORCI
SEC MONTALLESE VOLUNTAS AR DIACO
SEC MONTERCHIESE CIRCOLO FRATT. AR PADURARU

Autore dell'articolo: Ennio