Il grande entusiasmo della Sezione di Arezzo all’edizione 2018 del Memorial Mini

Lo scorso 25 aprile la nostra Sezione si è recata presso il Centro di Preparazione Olimpica del CONI a Tirrenia per partecipare al tradizionale Memorial MINI 2018 proposto dai colleghi di Livorno, ai quali va il ringraziamento per la splendida organizzazione ancora una volta dimostrata. Le 15 sezioni della Toscana, sotto l’attento sguardo del Presidente della Commissione Regionale Vittorio Bini, si sono sfidate in molteplici discipline, dal subbuteo alle bocce, dal basket al calcetto. Le condizioni metereologiche hanno senza dubbio contribuito all’ottima riuscita dell’evento: il sole e il caldo hanno fatto da cornice ad una giornata all’insegna dello sport e soprattutto del divertimento. Come sempre la Sezione di Arezzo si è distinta, non soltanto per aver partecipato a tutte le discipline, ma anche per il grande entusiasmo dimostrato: gli striscioni, i cori dei più giovani e il pic-nic da far invidia ad un buon ristorante, hanno riscosso un diffuso apprezzamento. Purtroppo il risultato sportivo non è stato dei migliori, ma il nono posto non ha assolutamente affievolito l’entusiasmo che ha contraddistinto il nutrito gruppo. I 48 partecipanti, ritrovatisi alle prime ore del mattino davanti ai locali sezionali per raggiungere Tirrenia in autobus, era formato da associati di lunga data, da fischietti degli ultimi corsi e anche da qualche giovane famiglia che ha condiviso con gli arbitri aretini una bella giornata di festa. Un ottimo segnale in vista dei prossimi impegni associativi e della 6° Coppa dei Campioni dell’AIA che la Sezione di Arezzo organizzerà a partire dal 22 giugno.

Autore dell'articolo: Lorenzo De Robertis