Coppa campioni dell’AIA

La sezione di Milano è la vincitrice dell’edizione 2018 della Coppia Dei Campioni dell’Aia

 

Durante la stagione sportiva, e soprattutto durante la pausa estiva, molte sezioni organizzano tornei di Calcio a 5. Ogni torneo ha le sue caratteristiche e le sue difficoltà, motivo per cui nessuna vincente può dire “la mia sezione ha la squadra più forte d’Italia”. Da qui nasce l’idea di tentare di stabilire quale è la squadra di calcio a 5 più forte tra quelle di tutte le sezioni italiane: ecco quindi lo spirito che ha portato, ormai 6 anni fa, all’ideazione della “Coppa dei Campioni di calcio a 5 dell’AIA”, un torneo che vedrà scontrarsi sezioni che durante l’anno precedente hanno vinto un torneo di calcio a 5. Un torneo di questa rilevanza non poteva che svolgersi in una importante città come Arezzo, dove i tipici colli toscani hanno visto nascere e crescere campioni dell’arte e della letteratura come Piero della Francesca, Petrarca, Vasari e Michelangelo. Le opere di questi Grandi potranno essere ammirate durante tutto il torneo. La città di Arezzo, proprio durante il periodo del torneo vive il momento più animato e caratteristico di tutto l’anno. Infatti il terzo sabato di giugno si svolge, in edizione notturna, la Giostra del Saracino, una rievocazione storica che attraverso le sue sfilate e le sue feste trasforma la città e fa immergere lo spettatore in un mondo di euforia e tradizione.

Per l’edizione 2018 nei campi sintetici adiacenti alla sede della Sezione di Arezzo si contendono l’alloro ben 14 formazioni provenienti dalle sezioni di tutta Italia. Nel fine settimana del 22, 23 e 24 giugno la manifestazione si dipana con le prime gare già dal venerdì, a cui segue la Cena di Gala nella sera stessa nella bella cornice di Villa i Pini, a pochi chilometri dalla città, incontro conviviale che inaugura ufficialmente il torneo con l’intervento dei massimi esponenti dell’AIA e di tantissime autorità sportive e istituzionali. Gli oltre 300 ospiti fra atleti ed accompagnatori il sabato seguente sono poi coinvolti nella seconda giornata di gare e, in serata, nella concomitante Giostra del Saracino, la suggestiva rievocazione medioevale che si svolge due volte l’anno nel centro storico di Arezzo, assistendo alla sfilata dei cavalieri e figuranti dei quattro quartieri lungo le strade della città, partecipando alle loro cene propiziatorie e guardando la Giostra direttamente in Piazza Grande. Il Torneo si conclude quindi domenica mattina con la disputa delle gare di finale e l’assegnazione alla Sezione vincente dell’ambita Coppa il cui nome sarà iscritto nella “hall of fame” della manifestazione. Nella speranza che siano per tutti i partecipanti delle belle giornate di sport, amicizia e divertimento, il Presidente di Sezione Sauro Cerofolini, il Consiglio Direttivo e tutti i ragazzi della Sezione che hanno collaborato all’organizzazione del torneo intendono ringraziare fin da ora tutti gli amici che ci onorano della loro presenza augurando loro una piacevole permanenza ad Arezzo.

Info sulla Giostra del Saracino: http://giostradelsaracinoarezzo.it

L’albo d’oro della Coppa dei Campioni dell’AIA: Albo d’oro

Programma del Torneo: Programma Torneo

Regolamento: Regolamento

Calendario delle gare: Calendario