Il raduno OTS della Sezione di Arezzo

Con gran soddisfazione del Presidente Sauro Cerofolini e di tutto il suo staff che ha collaborato alla buona riuscita dell’evento, si è svolto nel weekend dal 14 al 16 settembre nella prestigiosa sede di Sportilia, centro sportivo polivalente immerso nel verde dell’Appennino Tosco-Romagnolo a pochi chilometri da Forlì, il raduno precampionato che ha visto impegnati per ben tre giorni gli arbitri dell’Organo Tecnico Sezionale under 25 a disposizione del Designatore Simone Ghiandai. Per i giovani fischietti è stato un importante momento per focalizzare l’attenzione sulle disposizioni tecniche, ripassare il regolamento e mettersi alla prova sotto il profilo atletico: come da norme di funzionamento sono infatti stati sostenuti i quiz regolamentari e lo yoyo test sotto l’attenta supervisione del Referente della preparazione atletica Lorenzo Orlandi.

Graditissime sono state le presenze di Niccolò Baroni, arbitro effettivo in CAN B e Christian Brighi, Componente della medesima Commissione: i due hanno dato preziosi consigli su come affrontare ogni partita sia dal punto di vista pratico che teorico, sottolineando che per essere bravi arbitri, bisogna prima imparare ad essere brave persone. Molto interessante l’intervento del nostro associato, nella vita medico, Paolo Ricciarini che ha illustrato come dovrebbe essere la corretta alimentazione per un atleta, nel pre e nel post gara, sia i metodi per far fronte ai più comuni problemi fisici che possono presentarsi in caso di infortunio.

L’ultima giornata ha visto ancora una volta protagonisti assoluti i ragazzi che hanno avuto modo, tramite un dibattito aperto e sotto la supervisione e le correzioni del loro Designatore e del Presidente di Sezione Sauro Cerofolini, di esprimere le loro opinioni davanti alla visione di filmati rappresentanti situazioni complesse di gioco. Ad arricchire il momento di crescita Lorenzo Gori, assistente CAN A e Vicepresidente, Diletta Cucciniello, da quest’anno Responsabile della segreteria sezionale, Alessandro Chiarabolli, Consigliere che ha approfondito sul Codice Etico e Comportamentale, il Vicepresidente Daniele Barbagli, Designatore degli osservatori OTS e referente per i referti di gara, Tommaso Ceccarini, ex Vicepresidente e Ciro Camerota, Componente del Settore Tecnico e Osservatore in CAN C, che ha colto l’occasione per approfondire ulteriormente le novità riguardo alla Circolare 1.

Il Consigliere Juri Gallorini e Lorenzo Gori hanno a più riprese posto l’accento sull’importanza dell’associazionismo nella realtà arbitrale: i 3 giorni hanno infatti rappresentato l’occasione per rafforzare il gruppo, creando nuove amicizie e preparando il miglior terreno possibile per iniziare al meglio la nuova stagione sportiva, con l’augurio che non vengano mai a mancare momenti di grande divertimento e di crescita personale e collettiva.

In bocca al lupo quindi a tutti i giovani partecipanti per la stagione sportiva ormai ufficialmente iniziata!

Autore dell'articolo: Ennio