Incontro con il Servizio Ispettivo Nazionale per le sezioni toscane: Arezzo presente!

Nei giorni scorsi il Comitato Regionale Arbitri Toscana si è fatto promotore, a Firenze, di un incontro tra i Presidenti, i cassieri, i collaboratori ed i componenti del Collegio dei Revisori Sezionali di tutta la Toscana e il Responsabile del Servizio Ispettivo Nazionale dell’AIA Massimo Cumbo.
Il Presidente del CRA Vittorio Bini ha presentato il nuovo responsabile amministrativo regionale Riccardo Corti per poi introdurre i colleghi del Servizio Ispettivo Nazionale intervenuti: il Responsabile Massimo Cumbo, il Segretario Pietro Coluzzi e il Componente Sandro Sarri, nostro associato per anni Vicepresidente della Sezione di Arezzo.
Nel corso della mattinata sono stati sviscerati nel dettaglio i vari adempimenti formali e documentali delle sezioni, gli obblighi amministrativi a cui i Presidenti di Sezione devono provvedere, anche tramite l’apporto dei cassieri, e quelli di competenza del Collegio dei Revisori Sezionali, relativamente all’attività di “consulenza” e verifica. Numerose le domande alle quali i tre relatori hanno dato risposte complete ed esaurienti, fugando nei presenti ogni dubbio.
Per la nostra Sezione presenti il Presidente Sauro Cerofolini, il Cassiere Marco Liberatori e l’intero Collegio dei Sindaci Revisori con Matteo Grassi, Massimiliano Bruni e Marco Schiatti.

Autore dell'articolo: Lorenzo De Robertis