L’importanza della componente atletica: la parola ai nostri preparatori!

La RTO di lunedì 5 novembre è stata affidata al pool di preparatori atletici di cui la Sezione di Arezzo può vantarsi. In ottica di approfondire sulle principali carenze emerse in questo inizio di stagione, integrandole con tutte le novità introdotte dal Settore Tecnico e rafforzate dalla Commissione Regionale Toscana, il Presidente Sauro Cerofolini ha inteso dedicare lo spazio della serata alla componente atletica divenuta ormai una delle fondamenta di un buon arbitro. Il Referente regionale Niccolò Pagliardini, il Preparatore sezionale Lorenzo Orlandi e il Preparatore del polo nazionale Lorenzo Maccarini (da sinistra a destra nella foto) hanno quindi intrattenuto la platea di arbitri e assistenti a disposizione degli Organi Tecnici Nazionali e di quello Regionale così da porre l’accento su aspetti ormai abituali per  il raggiungimento di una buona condizione fisica, approfondendo su quelle che sono le indicazioni emerse dall’incontro dei Presidenti delle Sezioni italiane tenutosi pochi giorni fa nella cornice di Principina (GR). 

Partendo quindi dalle novità introdotte dalla CRA Toscana, e quindi adottate dalla Sezione di Arezzo, è stato presentato un calendario di eventi che partirà già martedì 6 novembre quando i fischietti aretini provinciali e regionali, sotto l’attenta supervisione dei colleghi nazionali più esperti, del Presidente e dei Vicepresidenti Lorenzo Gori e Daniele Barbagli, saranno convocati presso i locali sezionali per una sessione di test atletici. 

Non mancheranno ovviamente ulteriori appuntamenti già in questi ultimi 60 giorni del 2018, non dimenticando che da ormai due anni per tutti gli arbitri a disposizione dell’OTS è obbligatorio sostenere una sessione di test atletici al mese.

News / di

Autore dell'articolo: Ennio